MACROAREA: VENI, VIDI…VICENZA!

Ben 11 i nostri ragazzi che hanno preso parte al prestigioso Torneo Macroarea Nord-Est , andato in scena sui campi del Tennis Comunali Vicenza dal 24 marzo al 3 aprile.  Accompagnati per l’occasione dalla nostra maestra Sara Pretolesi, hanno TUTTI disputato ottime prove, culminate con il titolo Under12 conquistato da Lorenzo Angelini e dalla finale raggiunta, nella stessa categoria, da Anita Picchi.

Ma andiamo per ordine e vediamo come si sono comportati i nostri piccoli, ma ancora una volta grandi, tennisti.

Nell’ under 10 ottimo torneo per Luca Pompei (2008), capace di arrivare fino in semifinale. Luca è un mancino molto talentuoso, risultato di grande prestigio per lui.  Ben più nutrita la pattuglia iscritta ai tabelloni under12, riservati ai nati 2006 e 2007. Due le ragazze iscritte, Clara Marzocchi e Anita Picchi.

Detto della finale raggiunta (e persa con qualche rimpianto) da Anita, bravissima peraltro a raggiungere la finale anche nel torneo di doppio in coppia con Sofia Carpi, una nota di merito va senz’altro alla piccola ma tostissima Clara.  Caratterino niente male, dopo aver superato le qualificazioni si è presa il “lusso” di battere altre due avversarie nel tabellone principale, portando a casa punti e grande fiducia. L’ ennesima prova che l’ impegno e la serietà portano SEMPRE ottimi frutti.

Bella prova anche da parte dei maschietti, ben 6 iscritti all’under12.  Vince il torneo Lorenzo Angelini, autore di un buonissimo torneo e miracoloso in semfinale, quando ha rimontato uno svantaggio di 62 52 in favore del bravissimo Battiston, che ha avuto anche un match point. Non è stato un percorso facile quello di Lorenzo, ma ci fa piacere che, semifinale a parte, il più vicino a batterlo sia stato……Riccardo Ercolani, in un derby targato Villa Carpena, ai quarti dei finale.

Classe 2006, Riccardo è un altro dei nostri talenti. Grande fisico e buonissimi fondamentali, Erco  è un ragazzo che non si risparmia mai, sempre tra i primi per impegno e educazione.  Nonostante il rimpianto della sconfitta, torna a casa con un buonissimo quarto di finale e la consapevolezza che il suo tennis vale, eccome.

Eroico Riccardo Pasi, partito dalle qualificazioni e autore di un filotto di 7 vittorie consecutive. Torneo superbo per Riki, sconfitto agli ottavi dal forte Paci Raymi (Ct Valmarecchia).  Riccardo,che ha raggiunto anche i quarti in doppio, è migliorato tantissimo negli ultimi mesi e sta giocando un grande tennis, fatto di solidità e tanto agonismo. Un vero torello, insomma. Continua così Riki!

Ottavi di finale anche per Alex Guidi, autore però di un’ ottima semifinale di doppio conquistata in coppia con il fido Marco Caporali, vero specialista in questa disciplina.  Sorteggio sfortunato per Marco in singolare, dove ha perso al primo turno.  Sorte identica a quella di Pietro Augusto Bonivento, sfortunatissimo nel vedersi opposto al forte Leonardi, ma comunque bravissimo a vendere cara la pelle dal primo all’ultimo 15 nonostante la sconfitta patita al terzo set.

Passando ai più grandicelli, nella categoria under14 eravamo rappresentati da Filippo Caporali e Clara Sansoni.  Clara, partita dalle qualificazioni, ha inanellato una bella serie di vittorie che le ha permesso di raggiungere un bellissimo ottavo di finale, ceduto lottando come una leonessa per tre combattutissimi set.

Fuori al primo turno invece Filippo, che si è però parzialmente consolato raggiungendo i quarti nel tabellone di doppio in coppia con Angelini.

Al di là dei risultati maturati, lusinghieri e sicuramente stimolanti, ma assolutamente non così determinanti nel percorso di crescita di questi bambini, ci teniamo invece a fare i COMPLIMENTI A TUTTI per la grande educazione e maturità dimostrata in questa settimana vissuta da mini professionisti. A 10-11-12 anni non è per nulla scontato essere già “grandi”. Noi sappiamo i sacrifici che fate tutti i giorni per inseguire la vostra passione, il vostro sogno.  E, a prescindere dai risultati, siamo FIERI DI VOI.